lunedì 28 maggio 2018

Allarme! Golpe tecno-finanziario in atto.



Per chi pensa che  Mattarella abbia agito in  buona fede (soprattutto  ai votanti PD)  ricordo un solo particolare: ha ospitato al Quirinale la trilaterale, un'organizzazione privata, che in  riunioni  segrete, prende decisioni fondamentali sulle  politiche  economico-monetarie degli Stati. È la stessa organizzazione che ha dichiarato, in un suo documento,  che la nostra costituzione è una di quelle troppo garantiste e troppo vicina ai cittadini.


Oggi si è palesato chiaramente  che Mattarella non risponde agli interessi del popolo italiano, ma agli interessi dei mercati, che notoriamente non corrispondono al benessere dei popoli.

Prepariamoci agli attacchi speculativi da parte dell'usurocrazia internazionale... Rialzo dello spread grazie alle pseudo "pagelle negative" delle agenzie di rating a tanto altro. Questo giorno, 27- 05- 2018 ha tracciato una linea di confine e sarà ricordato come un altro importante periodo storico che segnerà ulteriormente il nostro futuro (1981- 1992- 2002- 2011)

Cottarelli! Il prossimo tecnocrate, uomo del FMI, è il "nuovo" economista tecnofinanziario che ci vuol imporre Mattarella per mettere in "sicurezza" i conti dello Stato (cioè ulteriori tagli alla spesa pubblica e aumento della tassazione).
Si sta preparando un nuovo "Monti bis". Mi  auguro fortemente che questa volta si siano generati i giusti anticorpi per scongiurare questa nefasta ipotesi. Stiamo subendo   un ulteriore colpo di Stato!!!

Sono anni che denunciamo il fatto di  vivere in una dittatura tecnofinanziaria.  Oggi credo che tale fatto sia palese anche ai profani e a tutti coloro che ci hanno sempre definito "complottisti"

                                                Cosimo Massaro

Link dell'intervento di Mattarella alla riunione trilaterale 
 https://www.youtube.com/watch?v=osAOCzCZFM0

Nessun commento:

Posta un commento