lunedì 10 giugno 2019

Mini-Bot Sotto Attacco :Il sistema usurocratico si difende

Perché questi mini Buoni Del Tesoro 
fanno così paura? 

Sulla questione dei minibot 
Mario Draghi afferma :
"I minibot? O sono uno strumento monetario  illegale oppure  è nuovo debito" .
A seguire, a sostenere  la tesi di Draghi, bocciandoli, si aggiunge anche il ministro dell'economia Giovanni Tria. 

Il  premier Conte  afferma: "è una iniziativa parlamentare che non ho ancora discusso con i promotori della Lega, ma da giurista, mi sembra evidente che presenta diverse criticità". 


L'economista della Lega Claudio Borghi su La Stampa specifica: "So bene che è vietato introdurre monete parallele, sarebbe un disastro. La mia proposta è di introdurre uno strumento esigibile per il pagamento di debiti della pubblica amministrazione. Dunque non sarebbe nuovo debito, ma la cartolarizzazione di crediti esistenti. Lo faremo con la legge di bilancio, se riusciremo a realizzare la flat tax eliminando deduzioni e detrazioni, e riconoscendo i crediti di imposta che verranno meno attraverso i minibot".

Questi minibot stanno creando un acceso  dibattito, un vero scontro tra i monopolisti monetari, come la BCE e tutti coloro che la sostengono nelle sue devastanti politiche usurocratiche e chi vorrebbe rilanciare, anche se in minima parte, l'economia reale attraverso uno strumento utile allo scopo. 

Precisiamo subito che i minibot, non sono una vera moneta ma un utile strumento che potrebbe dare inizio ad una  inversione di marcia nei confronti della
 "Dittatura Europea". 
Attualmente abbiamo due fondamentali posizioni, i "duri e puri" che vedono tutto bianco oppure tutto nero  (cioè quelli che vorrebbero una immediata uscita dall'Euro) e poi abbiamo chi vede le cose in maniera graduale e che cerca  di raggiungere l'obiettivo di pari passo con l'aumento della consapevolezza popolare.
I due  punti di  vista, fondamentalmente, non sono e  non devono avere una visione contrapposta, mirata a distruggersi a vicenda, perché ricordo sempre che, il vero nemico, rimane sempre l'usuraio apolide. Quindi  è fondamentale lavorare in sinergia e cooperazione  su più fronti, per raggiungere l'obiettivo comune. Presupposto unico alla base di questo modus operandi è la buona fede. 

Personalmente sarei anche per una immediata uscita dall'EuroDisastro, con l'inserimento di una nuova moneta di proprietà del popolo italiano emessa senza debito, ma, essendo anche realista, e rendendomi  conto che non essendoci ancora le condizioni sia culturali, sociali, politiche e geopolitiche per attuare questa iniziativa per  migliorare le nostre condizioni, dobbiamo momentaneamente e necessariamente  utilizzare le "armi che abbiamo". 
Di seguito, riporto, secondo il mio punto di vista, quali sono i punti più importanti di tale iniziativa :

- 1) I minibot hanno un forte impatto  culturale sull'opinione pubblica ad  effetto gradualità (cioè rana bollita e finestra di Overton). Si  inizia ad abituare la gente che potrebbe esistere un ulteriore strumento utile a fare circolare le merci, i servizi e per  pagare le tasse (anche se per ora ingiuste) oltre all'EuroDisastro. Inizierebbero  a far consapevolizzare, con un atto pratico, che la moneta potrebbe anche essere emessa dallo Stato per conto del Popolo Sovrano. 

-I minibot, non aumentano il debito pubblico  perché è un debito già contabilizzato nei bilanci dello Stato, quindi è lo Stato che ripaga il suo debito nei confronti dei privati, attraverso i minibot (circa 60 miliardi di euro). 
-Non generano interessi. 
-Non possono essere convertiti in
 Euro 
-Non hanno scadenza (pertanto non
 potranno essere rimessi all'incasso). 
-I cittadini non hanno l'obbligo di 
accettarli, pertanto non essendo  moneta possono liberamente circolare all'interno dello Stato italiano 
-Nei trattati, non si parla in maniera specifica del  divieto di emissione di minibot oppure di Biglietti di Stato a Corso Legale, ma  solo di banconote in Euro gestite dalla BCE e delle monete metalliche, prerogativa dello Stato. Pertanto, legalmente, ciò che non è espressamente vietato non è illegale. 

- Generano un effetto circolatorio di valore, perché si rigenerano ad ogni scambio quando sono in circolazione, a differenza della compensazione con scambio uno a uno che fa immediatamente  terminare il ciclo dello scambio. 

Tutta questa faccenda fa  capire che, la tematica monetaria è la vera questione a cui si deve immediatamente trovare una soluzione per risolvere molti dei nostri problemi economici e sociali che subiamo da tanti anni per non dire secoli. Quando si mette in discussione il monopolio di emissione monetaria, gestito dalla plutocrazia usuraia-apolide, si alzano  immediatamente tutti scudi a protezione del  sistema,  continuando  incessantemente, attraverso i mass-media, a divulgare quel  pensiero unico dominante e neoliberista che ha letteralmente fatto il lavaggio del cervello. 
Prepariamoci, perché se l'iniziativa andrà in porto, il fantomatico spread colpirà immediatamente il popolo che ha osato ribellarsi. 

                                                                                                               Cosimo Massaro 






6 commenti:

  1. Nel caso si accettino il loro valore ripetitivo sarà come una MANNA dal cielo .

    RispondiElimina
  2. DIO VOGLIA CHE FINALMENTE IL POPOLO italiano comprenda quale grande passo e conquista sia questa nuova forma di scambio all interno del nostro paese. Nessuno abbia paura di accettare queste misure salvavita per far crescere l economia interna del paese distrutto dai diavoli Dell usura. Basta chinare la testa. Uniamoci e lottiamo insieme per riprenderci la nostra sovranità, la nostra dignità,la nostra libertà. Liberiamo i popoli dalla schiavitù Dell Euro, vera moneta satanica e Preghiamo perché l' Italia e l Europa ritornino ad essere liberi e sovrani. Così sia.

    RispondiElimina
  3. Dio voglia che il popolo italiano accetti e comprenda quale grande passo sia stato fatto con i minibot per ridare dignità e libertà al paese.Preghiamo perché la moneta di Satana venga distrutta e gli usurai sconfitti e puniti dalla provvidenza che tutto vede e tutto può. Viva l Italia. Abbasso i traditori Dell Europa.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina